• PARCO DEL GAGGIN
 
Via Mezzera - Seveso

Il Parco sorge su un´area a verde lungo il torrente Seveso che un tempo ospitava la Cascina del Gaggin. Gaggin è un soprannome di origine incerta con due possibili significati etimologici: una piccola gazza, dal momento che i sevesini sono chiamati Gaggiott a causa di una gazza entrata in chiesa e presa, dagli attoniti fedeli, per lo spirito santo; oppure gaggia cioè acacia, infatti vicino alla cascina del Gaggin era presente una piccola robinia.

Il Parco costeggia il torrente Seveso che nasce alle falde del Monte Pallanza nel territorio del comune di San Fermo della Battaglia in provincia di Como alla quota di 490 metri sul livello del mare. Dopo circa 52 Km, attraversando vari centri abitati della Brianza, il Seveso entra in Milano fino a sfociare nel Naviglio della Martesana all´interno della città in prossimità della via Melchiorre Gioia.  

Il parco è dedicato ai bambini più piccoli, al gioco e al passeggio. Deve essere custodito con cura attraverso la collaborazione di tutti e soprattutto dei vicini di casa.

Orari per visitare i parchi cittadini:

MAGGIO/SETTEMBRE ore 9.00-21.00
OTTOBRE/NOVEMBRE ore 9.00-19.00
DICEMBRE/FEBBRAIO ore 9.00-17.00
MARZO/APRILE oreE 9.00-19.00

NEI PARCHI CITTADINI NON E´ CONSENTITO
ENTRARE IN MOTOCICLETTA E BICICLETTA
PORTARE I CANI
ACCENDERE FUOCHI
COGLIERE FIORI
CONSUMARE SOSTANZE ALCOLICHE