Esserci e muoversi nel labirinto

 

L’Amministrazione comunale è lieta di invitare la cittadinanza alla mostra "Esserci e muoversi nel Labirinto" a cura di EGLE GUAGNETTI che si terrà presso la  "Sala comunale Silvio Pellico£ in Via Silvio Pellico 16 a Seveso sabato 25 febbraio e Domenica 26 febbraio.

La mostra sarà aperta al pubblico dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Il progetto realizzato a conclusione del percorso di studi del biennio specialistico in ”Teoria e Pratica della Terapeutica Artistica”, è stato svolto con i caregiver (operatori e famigliari) all’interno di una struttura residenziale per anziani.

Le tesi su cui poggia il progetto sono due, la prima è che i comportamenti disturbanti dei malati non sono solo causati dalla loro patologia ma anche dal contesto ambientale ed umano in cui sono immersi, la seconda è che l’esperienza e l’emozione da essa derivata attuano un cambiamento profondo negli atteggiamenti del curante.
Il percorso simbolico ha toccato elementi importanti come il tempo, lo spazio ed il corpo, caratteristiche racchiuse in un simbolo quale quello del labirinto.
Ne sono nate delle opere frutto di incontri svoltosi nell’arco di tre mesi.
Varie sono le tecniche utilizzate a sondare questi elementi, in alcuni casi la carta ha raccolto le tracce vive dell’azione , in altre la fotografia le ha testimoniate.

Al termine del tirocinio è stata realizzata un opera condivisa realizzata in vetro e filo di lana, in cui il singolo non si perde a vantaggio del collettivo in cui ognuno può ritrovarsi nel lavoro nell’altro ed il contributo di ciascuno genera l’opera.

ALLEGATI