Film Forum

 

L’associazione "Don Mezzera", l’associazione "Collaboratorio 167" e il "Cinecircolo Rataplan" sono pronti a ripartire dal 17 gennaio con il Film Forum 2° edizione, realizzato con il patrocinio e il contributo della Città di Seveso e del Comune di Barlassina. Dopo la pausa natalizia altre 14 proiezioni fino al 18 aprile, aspettano sevesini e non che amano il cinema.

Tra i film in programmazione molti sono stati campioni di critica e di pubblico nella scorsa stagione cinematografica, come ad esempio “Perfetti sconosciuti”, “Dio esiste e vive a Bruxelles”, “La Pazza Gioia” e “Suburra”.

Tutte proposte di qualità che spazieranno tra film drammatici e commedie, film per tutti che aiutino a riflettere su alcuni aspetti della nostra società e della nostra vita quotidiana. Due le novità di quest’anno: oltre alla tessera “regolare” che al costo di 20 euro permette di assistere a tutte le proiezioni, si potrà acquistare una mini tessera, al prezzo di 10 euro, che permetterà di accedere ai film proposti dal 7 febbraio al 7 marzo. Inoltre ci saranno due film a cui potranno assistere tutti, anche i non tesserati. Il primo, in occasione della Giornata della Memoria, sarà “Il figlio di Saul” e verrà proiettato il 24 gennaio.

The dressmaker” sarà invece in visione il 7 marzo, in occasione della Festa della Donna. I tre film proposti dalla "Associazione Don Mezzera" verranno proiettati negli ultimi tre martedì di febbraio e anche quest’anno saranno introdotti e commentati dal prof. Maurizio Giovagnoni. I titoli sono: “La pazza gioia”, “Con il sole negli occhi” e “L’uomo che vide l’infinito”.

Buon cinema a tutti!

ALLEGATI