Piano di caratterizzazione di Pedemontana

 
Dopo un ritardo di qualche mese, nelle settimane scorse Strabag, la società incaricata da Autostrada Pedemontana Spa, ha comunicato che per martedì 3 maggio si avvierà il piano di caratterizzazione nelle zone interessate dall´incidente Icmesa e che sono  comprese nel progetto dell´autostrada.


Il piano di caratterizzazione è il frutto del lavoro dell´Amministrazione Comunale che, di concerto con gli altri Comuni interessati dall´incidente del 10 luglio 1976, ha chiesto e ottenuto un approfondimento di quanto già realizzato  da Autostrada Pedemontana Spa negli anni scorsi e che aveva già evidenziato una serie di superamenti dei livelli di diossina lungo la futura tratta autostradale.


Preso atto che, al momento, non vi è alcuna certezza relativamente all´effettiva realizzazione della B2, la caratterizzazione avrà comunque due obiettivi fondamentali. Il primo sarà quello di avere un quadro più dettagliato e aggiornato della situazione, mentre con i risultati finali Autostrada Pedemontana Spa dovrà presentare un piano di bonifica con i relativi costi, piano di bonifica che dovrà avere il consenso del Comune in un percorso pubblico e condiviso con tutta la Comunità.


In allegato e Qui è possibile trovare le mappe (anche interattive) dei punti oggetto di carotaggio.


In allegato anche il programma dei carotaggi aggiornato

ALLEGATI