Avis, giornata di iscrizioni

 
E' una di quelle attività che capita di snobbare e che riusciamo ad apprezzare davvero nel momento del bisogno. Ci riferiamo alla donazione del sangue, gesto di altruismo che permette di salvare vite umane e che, alla fin fine, a ognuno di noi costa davvero poco: basta vincere la pigrizia e guardare un pochino più in là della nostra finestra di casa per renderci conto che possiamo sempre essere utili con un piccolo gesto.
 
Per questo motivo l'Avis (Associaizone volontari italiani sangue), da sempre attiva nell'attività di sensibilizzazione, organizza una giornata dedicata alle nuove iscrizioni. Domenica 3 dicembre, dalle 9.30 alle 12, è possibile recarsi nella sede di largo Donatori del Sangue per diventare donatori.
 
Non sono necessari requisiti improponibili: basta avere almeno 18 anni e un peso superiore ai 50 chili.
 
La donazione del sangue, oltre a rivelarsi di fondamentale importanza, permette a ognuno di noi di avere un costante controllo sul nostro stato di salute atterverso gli esami che verranno ripetuti a ogni donazione.
 
L'Avis - con il patrocinio dell'amministrazione comunale - vi propone di fare un gesto concreto di solidarietà nei confronti del prossimo. Tutti i volontari, naturalmente, in occasione della mattinata di iscrizione saranno a disposizione per rispondere a ogni domanda.
 
Chi volesse avvicinarsi al mondo della donazione, inoltre, può recarsi in sede il mercoledì e il venerdì dalle 21 alle 22, oppure consultare il sito www.avis-seveso.it