Tessera elettorale  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Dal settembre 2000 il certificato elettorale per esercitare il diritto di voto che veniva distribuito in prossimità delle consultazioni elettorali è stato sostituito integralmente dalla Tessera Elettorale. La Tessera elettorale contiene i dati anagrafici del titolare, il numero e l´indirizzo della sezione elettorale di assegnazione, nonché collegio e circoscrizione o regione nei quali il titolare può esprimere il diritto di voto in ciascun tipo di elezione. La tessera, unitamente ad un documento di identità, è necessaria per l´ammissione dell´elettore all´esercizio di voto in occasione di ogni consultazione elettorale o referendaria. La principale differenza rispetto al "vecchio certificato" è il carattere permanente, infatti, sulla tessera, sono predisposti 18 spazi per la certificazione dell´avvenuta partecipazione alla votazione attraverso l´apposizione della data dell´elezione e del bollo della sezione. La timbratura della tessera da parte del presidente di seggio è obbligatoria.
Esauriti tali spazi l´elettore richiede all´ufficio elettorale il rilascio di una nuova  tessera. Si tratta di un documento rilasciato da una pubblica autorità e come tale non deve essere in alcun modo manomesso o modificato
In occasione delle elezioni politiche del 13 maggio 2001, è stata rilasciata la tessera elettorale a tutti gli aventi diritto attraverso notifica al domicilio degli elettori. In caso di mancata consegna (l´elettore non è stato reperito dai messi incaricati), la tessera è stata restituita all´ufficio elettorale che la conserva in deposito. In qualsiasi momento l´elettore può farne richiesta. I cittadini iscritti all´Anagrafe degli Italiani Residenti all´Estero, possono ritirare la tessera presso l´Ufficio elettorale del Comune, fermo restando l´invio della cartolina di invito al voto.

DOVE RIVOLGERSI :  

UFFICIO ELETTORALE

Palazzo Municipale, Viale Vittorio Veneto 3/5

COSA OCCORRE FARE PER :  

In caso di smarrimento, furto o deterioramento della tessera elettorale il cittadino può richiedere all’ufficio elettorale il rilascio di un duplicato.
Il rilascio del duplicato avviene di norma in prossimità di una consultazione elettorale, previa riconsegna dell’esemplare deteriorato o presentazione della denuncia di furto o smarrimento della tessera. In luogo della denuncia è possibile rendere direttamente all'ufficio elettorale una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà.

L’emissione del duplicato di fatto annulla la tessera precedente che, in caso di successivo rinvenimento, deve essere riconsegnata all’ufficio elettorale che provvederà a conservarla nel fascicolo personale dell’elettore.
Ovviamente sulla nuova tessera che riporta la dicitura "duplicato", non vengono riportate le timbrature già apposte sulla tessera precedente

QUANDO :  

Orari di Apertura Lun : 09:00-13:30 Mar : 09:00-12:00 Gio : 15:30-18:30 Ven : 09:00-13:00 Sab : 09:00-12:00 In prossimità di tutte le consultazioni elettorali o referendarie, allo scopo di rilasciare le tessere elettorali non consegnate o gli eventuali duplicati, gli uffici elettorali comunali resteranno aperti dalle 9 alle 19 nei cinque giorni antecedenti alla votazione e per tutta la durata delle operazioni di voto nel giorno della votazione

RESPONSABILE :  

Dott.ssa Carmen Mucio

Versione Stampabile Versione Stampabile