iscrizione nelle liste elettorali per trasferimento di residenza  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Non appena perfezionata la pratica di iscrizione anagrafica, l´ufficio anagrafe ne dà comunicazione all´ufficio elettorale che predispone tutti gli atti per poi sottoporli al Responsabile dell´ Ufficio Elettorale Comunale che ha il compito di deliberare con appositi verbali le iscrizioni e le cancellazioni per trasferimento di residenza.

Tali iscrizioni e cancellazioni dalle liste elettorali per trasferimento di residenza deliberate dal Responsabile dell´ufficio elettorale Comunale  avvengono nel corso delle REVISIONI DINAMICHE DELLE LISTE ELETTORALI secondo un calendario stabilito dalla legge, (gennaio e luglio per le revisioni ordinarie). Poiché l´iscrizione può avere corso solo previa conferma dell´avvenuta cancellazione da parte del comune di precedente iscrizione, le revisioni dinamiche vengono effettuate in due tornate a circa venti giorni di distanza l´una dall´altra. Nella prima tornata si effettuano le cancellazioni e nella seconda tornata si effettuano le iscrizioni. In occasione di consultazioni elettorali viene disposta una REVISIONE DINAMICA STRAORDINARIA delle liste elettorali, secondo un calendario previsto dalla legge.

Se la pratica di trasferimento di residenza (cancellazione anagrafica) si perfeziona in una data successiva alla prima tornata, e quindi sono mancati i tempi per effettuare la cancellazione elettorale, l´elettore resta iscritto nelle liste elettorali del Comune di provenienza fino alla revisione successiva. Può succedere quindi che, seppure di fatto il cittadino si sia trasferito da mesi nel nuovo Comune, egli debba comunque votare nel Comune di precedente iscrizione.

Una volta avvenuta l´iscrizione nelle liste elettorali, il cittadino viene invitato tramite una cartolina-avviso a presentarsi all´ufficio elettorale per la consegna della nuova tessera elettorale, previo ritiro della tessera precedente che verrà inserita nel fascicolo personale dell´elettore. Se il cittadino non è in grado di produrre la tessera precedente (mancata consegna o smarrimento/furto), può ugualmente ritirare la nuova, rendendo all´ufficio elettorale una dichiarazione sostitutiva dell´atto di notorietà attestante la motivazione della mancata consegna.

DOVE RIVOLGERSI :  

UFFICIO ELETTORALE

Palazzo Municipale, Viale Vittorio Veneto 3/5

COSA OCCORRE FARE PER :  

Pratica di trasferimento di residenza perfezionata anagraficamente. Iscrizione nelle liste elettorali nel precedente Comune, ovvero assenza di cause ostative all’esercizio del diritto elettorale.

QUANDO :  

Orari di Apertura Lun : 09:00-13:30 Mar : 09:00-12:00 Gio : 15:30-18:30 Ven : 09:00-13:00 Sab : 09:00-12:00

TEMPI :  

Variabili a seconda del periodo dell´anno in cui avviene il trasferimento di residenza

RESPONSABILE :  

Dott.ssa Carmen Mucio

Versione Stampabile Versione Stampabile