PRC

Il Piano Regolatore Cimiteriale è uno strumento di settore che ha come obiettivo quello di fornire un´analisi puntuale e dettagliata dello stato di fatto e delle esigenze di spazi che potrebbero manifestarsi per un periodo di ventanni successivo a quello di adozione.

Il Comune di Seveso, nell´ottica di un uso consapevole degli spazi del Cimitero e quindi uscire dall´ottica emergenziale che stiamo vivendo, ha deciso di far redigere tale strumento.

In questa sezione si darà puntuale riscontro del percorso intrapreso, che si concluderà con l´approvazione dello strumento da parte del Consiglio Comunale.

______________________________________________

 

 

23 novembre 2016
Il Sindaco ha convocato per il 1 dicembre 2016 presso la sala di via Silvio Pellico, la Commissione Urbanistica e la Capigruppo consigliare per la presentazione del PRC e la formulazione da parte della Commissione del paese obbligatorio ma non vincolante (qui per la convocazione).

 

 

28 ottobre 2016
ATS BRIANZA (ex ASL) ha inviato al Comune di Seveso il parere richiesto dal Funzionario Responsabile in data 8 ottobre 2015 (allegato: "parere ATS").

 

 

3 febbraio 2016
Agenzia Regionale per la Protezione dell´Ambiente ha inviato al Comune di Seveso il parere richiesto dal Funzionario Responsabile in data 8 ottobre 2015 (allegato: "parere ARPA").

 

 

13 ottobre 2015
Il Funzionario Responsabile dei Lavori Pubblici ha provveduto ad avviare le procedure con la Provincia di Monza e della Brianza per sottoscrivere un accordo di cooperazione così come previsto dall´Art. 34 delle norme tecniche del P.T.C.P. provinciale in quanto l´ampliamento del Cimitero previsto dal PRC rientra negli ambiti di interesse provinciale.

 

 

8 ottobre 2015:
La Legge regionale 33 del 2009 dispone l´obbligo del parere, prima dell´approvazione del Piano Regolatore Cimiteriale da parte del Consiglio Comunale, di ASL ed ARPA secondo le rispettive competenze.
In data 8 ottobre 2015  il Responsabile del Settore Lavori Pubblici ha provveduto a trasmettere il Piano ad ARPA e ASL.

 

1 ottobre 2015:
Con delibera di Giunta 127 del 2015 l´Amministrazione ha avviato le procedure per l´approvazione del Piano Regolatore Cimiteriale, strumento necessario per una corretta gestione degli spazi all´interno del Cimitero e strumento indispensabile per la pianificazione del suo sviluppo.

Il Progetto adottato, che è possibile visionare nei suoi elaborati qui sotto, è composto da una relazione che inquadra il Paese sotto il profilo demografico e analizza il fabbisogno di spazi in relazione alla mortalità per almeno i prossimi 20anni, al fine di arrivare ad una proposta che può tradursi o con una riqualificazione interna del cimitero o ad una sua espansione.

Nel caso del Comune di Seveso il PRC prevede un ampliamento.

Gli atti approvati sono i seguenti:


1. Relazione tecnica (qui per il testo);
2. Norme Tecniche di Attuazione (
qui per il testo);
3. Regolamento comunale dei servizi cimiteriali (Bozza) (
qui per il testo);
4. n.1 prc "Inquadramento territoriale", in scala 1:5.000 (
qui per il testo);
5. n.2 prc "Ricognizione della zona di rispetto esistente", in scala 1:5.000 (
qui per il testo);
6. n.3 prc "Rilievo stato di fatto", in scala 1:500 (
qui per il testo);
7. n.4 prc "Progetto ¯ Inquadramento territoriale", in scala 1:5.000 (
qui per il testo); 
8. n.5 prc "Progetto ¯ Zona di rispetto cimiteriale" in scala 1:500 (
qui per il testo);
9. n.6 prc "Progetto ¯ Destinazione d´uso e interventi edilizi ammessi" in scala 1:500 (
qui per il testo);
10. n.7 prc "Progetto ¯ Planimetria e fasi temporali" in scala 1:500 (
qui per il testo);
11. Campi inumazione e tumulazione: rilievo anno di decesso e numero salme sepolte; 
12. Campi inumazione e tumulazione: rilievo delle concessioni e simulazione scadenza.

 

6 novembre 2014:
Con Delibera di Giunta n°144 del 2014 il Comune di Seveso, in qualità di socio del Centro Studi PIM, ha affidato allo stesso la redazione del Piano Regolatore Cimiteriale.

ALLEGATI